Scegliere il Medico/Pediatra

Scegliere il Medico/Pediatra

Scegliere il Medico/Pediatra

L'assistenza medica di base è garantita da medici convenzionati per la medicina generale e per la pediatria (MMG e PLS).
Trattandosi di un rapporto fondato sulla fiducia, le persone possono esercitare il diritto di scelta nei riguardi di un medico tra quelli convenzionati con il Sistema Sanitario Regionale del proprio ambito comunale, purché non abbia superato il massimale di scelte, salvo particolari deroghe.
La ASL per consentire al cittadino di effettuare la propria scelta mette a disposizione presso gli Sportelli Distrettuali l'elenco dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta operanti nel Distretto.
Il cittadino può cambiare medico effettuando una nuova scelta. Qualora il medico non intenda prestare la propria opera in favore di un assistito può ricusarlo, motivandone la revoca per iscritto.

Al Medico di Medicina Generale è affidata la responsabilità della tutela della salute attraverso attività diagnostica, terapeutica, di prevenzione individuale e famigliare e di educazione sanitaria, tenendo conto dei bisogni e delle esigenze dei singoli cittadini.

Al Pediatra di Libera Scelta è affidata la responsabilità della tutela della salute dal momento della nascita fino al compimento dei 14 anni (o 16 per chi intende avvalersi di questa possibilità) attraverso visite periodiche di controllo (Bilanci di Salute), screening preventivi, visite mediche, prescrizione di esami di laboratorio e di terapie ed interventi di educazione sanitaria.

Come fare per la prima iscrizione al SSN

Recati allo Sportello Distrettuale di Medicina Generale con:

  • Autocertificazione di residenza;
  • Documento di riconoscimento valido;
  • Autocertificazione Codice fiscale di ciascun componente della famiglia;
  • Autocertificazione Stato di Famiglia per i nuclei familiari.
  • Delega sottoscritta da ciascun componente maggiorenne del nucleo familiare e fotocopia del documento del delegante (marito/moglie, genitore/figlio maggiorenne).

Come fare per iscrivere i nuovi nati

Recati allo Sportello di Medicina Generalecon:

  • Documento di riconoscimento del genitore o di chi esercita la potestà genitoriale;
  • Autocertificazione Stato di Famiglia;
  • Codice fiscale del neonato rilasciato dalla Agenzia delle Entrate.

I soggetti diversi dai genitori o da chi esercita la potestà genitoriale devono essere muniti di delega.

Come fare se sei nuovo residente

Recati allo Sportello Distrettuale di Medicina Generale con:

  • Documento di riconoscimento valido;
  • Autocertificazione di residenza;
  • Autocertificazione Stato di Famiglia per i nuclei familiari;
  • Autocertificazione Codice fiscale di ciascun componente della famiglia;
  • Documento di iscrizione al SSN della ASL di provenienza;
  • Delega sottoscritta da ciascun componente maggiorenne del nucleo familiare (marito/moglie; genitore/figlio maggiorenne).

Cittadini stranieri e cittadini dell'Unione Europea

Il cittadino straniero titolare di un permesso di soggiorno che dia diritto all'iscrizione al SSN o il cittadino dell'Unione Europea può effettuare la scelta del medico presso l'Azienda USL nel cui territorio ha la residenza o, in mancanza di essa, l'effettiva dimora che risulta sul permesso di soggiorno. 
L'iscrizione al SSN del cittadino straniero non decade nella fase di rinnovo del permesso di soggiorno, purché il cittadino documenti l'avvenuta richiesta di rinnovo del permesso.

Cittadini temporaneamente presenti nel territorio dell'ASL Avellino (iscritti ai Servizi Sanitari di paesi UE o convenzionati con l'Italia)

I cittadini assicurati da Istituzioni estere in temporaneo soggiorno in Italia si possono rivolgere ai medici di medicina generale presentando gli attestati di diritto, rilasciati dalle istituzioni competenti del Paese di appartenenza.
I medici dovranno utilizzare la ricetta del SSN per prescrivere le prestazioni sanitarie, riportando sul retro della ricetta i dati contenuti nell'attestato di diritto esibiti dal cittadino.
sezione dedicata ai percorsi di accesso all'assistenza sanitaria dei cittadini stranieri e dell'Unione Europea.

Documento di iscrizione al SSN che attesta il medico o il pediatra assegnato

Per avere il documento di iscrizione al SSN (tessera sanitaria) che attesta il medico o il pediatra assegnato, il cittadino può scegliere di:
- ritirarlo di persona presso gli uffici dell'ASL Avellino del distretto sanitario di residenza
- riceverlo per posta
- farlo ritirare a una persona delegata (è necessario il modulo di delega).

Cambio o revoca del medico o del pediatra

Il cittadino può cambiare e revocare il medico o il pediatra di famiglia in diversi modi.

Image
Tel. 0825/291111 
Fax 0825/30824

Via Degli Imbimbo 10/12 
83100 Avellino

CF/P.IVA 02600160648
La tua ASL
Trasparenza
I più cercati